Europe Direct Abruzzo Nord Ovest
 

Europe Direct Abruzzo Nord-Ovest

Centro di Informazione della Commissione Europea

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Europe Direct Abruzzo Nord Ovest

David Sassoli eletto Presidente del Parlamento europeo

Il nuovo Presidente del Parlamento Europeo è David Sassoli, un deputato europeo italiano, di 63 anni che è stato rieletto nelle liste del Partito Democratico (gruppo S&D) nel maggio 2019. Guiderà il Parlamento fino a gennaio 2022. In un discorso rilasciato in Plenaria a Strasburgo dopo la sua elezione, il Presidente Sassoli ha ringraziato i deputati della 9a legislatura per la fiducia riposta. Ha poi detto: “In questi mesi, in troppi, hanno scommesso sul declino di questo progetto, alimentando divisioni e conflitti che pensavamo essere un triste ricordo della nostra storia. I cittadini hanno dimostrato invece di credere ancora in questo straordinario percorso, l’unico in grado di dare risposte alle sfide globali che abbiamo davanti a noi. Dobbiamo avere la forza di rilanciare il nostro processo di integrazione, cambiando la nostra Unione per renderla capace di rispondere in modo più forte alle esigenze dei nostri cittadini e per dare risposte vere alle loro preoccupazioni, al loro sempre più diffuso senso di smarrimento”.Sassoli ha inoltre sottolineato le priorità che il Parlamento dovrà portare avanti nei prossimi anni. “Siamo immersi in trasformazioni epocali: disoccupazione giovanile, migrazioni, cambiamenti climatici, rivoluzione digitale, nuovi equilibri mondiali, solo per citarne alcuni, che per essere governate hanno bisogno di nuove idee, del coraggio di saper coniugare grande saggezza e massimo d’audacia”.

 

SECONDO DIALOGO TRASNAZIONALE ITALIA CROAZIA : CHE TIPO DI EUROPA VOGLIAMO ?

 

roma2luglioL’iniziativa è promossa dalla DG Comunicazione della Commissione Europea, Unit Citizen Dialogue e nasce per stimolare nell’opinione pubblica europea un dibattito sul futuro dell’UE. I Dialoghi con i cittadini sono dibattiti pubblici con i Commissari europei e altri responsabili decisionali dell’UE, ad esempio membri del Parlamento europeo o rappresentanti politici a livello nazionale, regionale e locale. Gli eventi, organizzati come sessioni di domande e risposte, sono un’occasione per porre domande ai rappresentanti politici dell’UE, esprimere pareri e descrivere gli effetti delle politiche dell’UE sui cittadini.

 I Centri Europe Direct italiani di Abruzzo e Molise: Europe Direct Abruzzo Nord-Ovest, Europe Direct Chieti, Europe Direct Majella, Europe Direct Campobasso, con il Centro Europe Direct croato di Split, con il supporto della Rappresentanza in Italia della Commissione europea vi invitano il prossimo 2 luglio a Roma, presso la Sala della Protomoteca, Piazza del Campidoglio, ore 11.30.

 Il primo dialogo transnazionale con i cittadini tra Italia e Croazia si è svolto a Spalto lo scorso 10 aprile e in quella occasione italiani e croati si sono confrontati sul futuro dell’Europa in vista delle elezioni europee. 

 Per poter partecipare è necessario registrarsi al seguente link: 

 https://ec.europa.eu/eusurvey/runner/Dialogo_Italia_Croazia_Roma?fbclid=IwAR1DLMIOkDnfv8yarplbu76qa_qCtx0kR6yEPu-yy4ZQrLDhzjKGsdHUiWg

 Scarica il programma dell'evento

 

 

 

 

Gli Stati membri approvano il nuovo documento di viaggio provvisorio dell'UE

 

La Commissione europea ha accolto con favore l'approvazione definitiva, da parte dei Ministri degli Stati membri, della proposta della Commissione di creare un documento di viaggio provvisorio dell'UE più moderno.Il nuovo documento di viaggio provvisorio dell'UE sarà basato sul formato e sulle caratteristiche di sicurezza dell'adesivo del visto Schengen. Il suo formato intuitivo comprenderà uno spazio per eventuali visti di transito e dovrebbe essere rilasciato entro sette giorni lavorativi (con alcune eccezioni). Gli Stati membri dovranno recepire le nuove norme nelle rispettive legislazioni nazionali entro due anni dall'adozione, da parte della Commissione, delle norme tecniche mancanti sui requisiti di progettazione e sicurezza.

https://ec.europa.eu/info/policies/justice-and-fundamental-rights/eu-citizenship/consular-protection_it

 

Cos'è e come funziona la presidenza del Consiglio dell'UE?

romania logo eu 250La presidenza del Consiglio è esercitata a turno dagli Stati membri dell'UE ogni 6 mesi. Durante ciascun semestre, essa presiede le riunioni a tutti i livelli nell'ambito del Consiglio, contribuendo a garantire la continuità dei lavori. Gli Stati membri che esercitano la presidenza collaborano strettamente a gruppi di tre, chiamati "trio" . Questo sistema è stato introdotto dal trattato di Lisbona nel 2009. Compito del trio è fissare obiettivi a lungo termine,  preparare un programma comune per stabilire i temi e le questioni principali che saranno trattati dal Consiglio in un periodo di 18 mesi. Sulla base del programma comune, ciascuno dei tre paesi prepara un proprio programma semestrale più dettagliato. Il trio  attuale è formato dalle presidenze rumena, finlandese e croata. La presidenza rumena del Consiglio dell'UE è iniziata il 1º gennaio e terminerà il 30 giugno 2019. È la prima volta che la Romania esercita la presidenza di turno del Consiglio. Il programma della presidenza è incentrato su quattro priorità: l'Europa della convergenza, un'Europa più sicura, l'Europa come attore forte sulla scena mondiale e l'Europa dei valori comuni. La presidenza rumena ha ospitato lo scorso 9 maggio il vertice di Sibiu, che ha orientato il dibattito sul futuro dell'Europa. 

 


Ente Ospitante

Europe Direct Contact Centre

Prodotti multimediali EDIC

Pubblicazioni

Links utili

Presidenza Consiglio UE Romania

Elezioni europee 2019

Europa.eu

Lavorare in Europa

Corpo Europeo di Solidarietà

Servizio Volontario Europeo


English French German Russian Spanish

Cerca nel sito

Sondaggi EUROPE DIRECT

Conoscenza dei diritti

Quale dei seguenti diritti di cittadino europeo vorresti conoscere meglio?

» GO_TO_POLL »
VOTESCHONVORBEI

jVS by www.joomess.de.

Archivio Sondaggi

Conoscenza dei diritti
Quale dei seguenti diritti di cittadino europeo vorresti...
749
Competenze UE
In quali delle seguenti materie vorresti che l'UE avesse...
762
Efficacia politiche europee
Quale delle seguenti politiche europee ritieni più...
744
Mezzi di comunicazione
Quale dei seguenti mezzi ritieni più efficaci per...
889

jVS by www.joomess.de.

EUROPE DIRECT 2.0

Studio Europa

Login Rete Europe Network