Europe Direct Abruzzo Nord Ovest
 

Europe Direct Abruzzo Nord-Ovest

Centro di Informazione della Commissione Europea

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Europe Direct Abruzzo Nord Ovest

PROGETTO “Pop-Up Europe”

Il Centro Europe Direct Abruzzo Nord-Ovest, in collaborazione con il Comune di Silvi e con il servizio Eures della Regione Abruzzo, organizza per il prossimo 20 Febbraio 2020 alle ore 11.00 un incontro dedicato all'occupazione e la mobilità in Europa.

L’incontro si terrà presso l’Istituto alberghiero A. Zoli di Silvi Marina e avrà lo scopo di far conoscere le Reti ufficiali della Commissione Europea di informazione, orientamento e consulenza, nella ricerca delle opportunità di lavoro e studio in Europa; verranno presentate le opportunità di studio, lavoro e formazione offerte dall’Europa e i programmi comunitari per i giovani che consentono di effettuare soggiorni studio, tirocini professionali, scambi e Servizio Volontario Europeo; diffondere inoltre i programmi europei per la mobilità; sensibilizzare i giovani all’apprendimento delle lingue e delle culture europee infine illustrare le principali tipologie di offerte di lavoro presenti sul portale Eures, analizzando le modalità di candidatura, di redazione del CV europeo e di stesura della lettera di motivazione in lingua. 

Scarica la locandina

 

Programma di lavoro 2020 della Commissione europea: una tabella di marcia all'altezza di un'Unione più ambiziosa

 

Lwork programm ce2020a Commissione europea ha adottato oggi il suo programma di per il 2020 in cui definisce gli interventi che metterà in atto nel corso dell'anno per trasformare gli orientamenti politici della Presidente Ursula von der Leyen in risultati tangibili per i cittadini, le imprese e la società europei. Il motore centrale di questo primo programma di lavoro è la volontà di cogliere appieno le opportunità offerte dalla duplice transizione ecologica e digitale. A partire da quest’, la Commissione farà un uso maggiore delle sue capacità di previsione strategica per individuare le tendenze a lungo termine, migliorare la definizione delle sue priorità ed elaborare politiche basate su elementi concreti. Il rafforzamento del quadro "Legiferare meglio" garantirà che le politiche producano risultati tangibili e facilitino la vita delle persone e delle imprese. In particolare, l'approccio "one in, one out" assicurerà che l'introduzione di nuovi oneri sia compensata dalla soppressione dei costi amministrativi equivalenti per i cittadini e le imprese, in particolare le PMI, a livello di UE nello stesso settore d'intervento. La piattaforma "Fit for future" sarà un altro strumento a sostegno degli sforzi di semplificazione della Commissione.

 

 

La Presidente Von der Leyen e il collegio dei commissari hanno prestato giuramento a Lussemburgo

Von der leyenLa Presidente Von der Leyen e i membri del collegio hanno prestato ufficialmente giuramento a Lussemburgo ieri pomeriggio, dinanzi alla Corte di giustizia dell’Unione europea. Con questo giuramento solenne, i membri della Commissione si impegnano a rispettare i trattati e la Carta dei diritti fondamentali dell’Unione europea e a esercitare le loro responsabilità in piena indipendenza e nell’interesse generale dell’Unione.

 

New Deal per i consumatori: entrano in vigore nuove norme che migliorano la tutela dei consumatori

La Commissione si compiace dell'entrata in vigore, nel quadro del New Deal per i consumatori, di nuove norme dell'UE a tutela dei consumatori, che mirano a migliorare l'applicazione e ad ammodernare le norme vigenti, in linea con l’evoluzione digitale. Le nuove norme garantiranno, tra l'altro, una maggiore trasparenza dei mercati online; sarà specificato più chiaramente se i prodotti sono venduti da un commerciante o da un privato e le recensioni e le sponsorizzazioni false saranno vietate. Inoltre, i venditori non potranno più pubblicizzare riduzioni di prezzo false e i siti di confronto dei prezzi dovranno informare i consumatori in merito ai criteri di classificazione. Le nuove norme garantiranno anche il rispetto dei diritti dei consumatori assicurando un risarcimento alle vittime di pratiche commerciali sleali e imponendo sanzioni in caso di "situazioni di danno collettivo", che colpiscono consumatori in tutta l’UE. Gli Stati membri hanno due anni di tempo per recepire la direttiva nella legislazione nazionale al fine di garantire che i consumatori dell'UE godano di misure di protezione più rigorose. Maggiori informazioni sulle nuove norme sono disponibili  https://ec.europa.eu/info/law/law-topic/consumers/review-eu-consumer-law-new-deal-consumers_it

 

 


Ente Ospitante

Europe Direct Contact Centre

Prodotti multimediali EDIC

Pubblicazioni

Links utili

Presidenza Consiglio UE Finlandia

Elezioni europee 2019

Europa.eu

Lavorare in Europa

Corpo Europeo di Solidarietà

Servizio Volontario Europeo


English French German Russian Spanish

Cerca nel sito

Sondaggi EUROPE DIRECT

Conoscenza dei diritti

Quale dei seguenti diritti di cittadino europeo vorresti conoscere meglio?

» GO_TO_POLL »
VOTESCHONVORBEI

jVS by www.joomess.de.

Archivio Sondaggi

Conoscenza dei diritti
Quale dei seguenti diritti di cittadino europeo vorresti...
749
Competenze UE
In quali delle seguenti materie vorresti che l'UE avesse...
762
Efficacia politiche europee
Quale delle seguenti politiche europee ritieni più...
744
Mezzi di comunicazione
Quale dei seguenti mezzi ritieni più efficaci per...
889

jVS by www.joomess.de.

EUROPE DIRECT 2.0

Studio Europa

Login Rete Europe Network