Reclami dei consumatori: come prendere provvedimenti più celeri ed efficaci
 

Europe Direct Abruzzo Nord-Ovest

Centro di Informazione della Commissione Europea

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Page

Reclami dei consumatori: come prendere provvedimenti più celeri ed efficaci

E-mail Stampa PDF

ReclamiSistemi di classificazione dei reclami comparabili a livello UE per una reazione più efficiente.

La Commissione europea ha reso pubblico un progetto di metodo che dovrebbe essere applicato su scala UE per classificare e rendicontare i reclami dei consumatori, invitando il pubblico a formulare commenti sulla proposta. Il numero di reclami dei consumatori è un indicatore chiave della salute del mercato. Circa la metà dei consumatori europei non soddisfatti del modo in cui il loro reclamo è stato trattato da un operatore commerciale si rivolge a terzi, quali un'associazione di consumatori o un'autorità di regolazione, per ottenere aiuto.

Il progetto che la Commissione ha presentato oggi offre un sistema standardizzato di raccolta dei reclami utilizzando una griglia comune di criteri per classificare i casi. Tra i criteri vi sono ad esempio il metodo di vendita (ad esempio acquisto in negozio o on line), il tipo di azienda (ad esempio supermercato o stazione di servizio) e la categoria di prodotti (ad esempio apparecchiature elettroniche o assicurazioni vita). Lo strumento è destinato ad essere usato dai terzi che raccolgono i reclami come ad esempio le autorità nazionali a tutela dei consumatori, le organizzazioni dei consumatori, gli ombudsman, le commissioni per i reclami dei consumatori o le autorità di regolamentazione. Le organizzazioni decideranno su base volontaria se usare il sistema di classificazione e inviare i loro dati alla Commissione. La Commissione renderà quindi pubblici i dati per il tramite del quadro di valutazione dei mercati dei beni di consumo (Consumer Markets Scoreboard).

Nel 2008 la Commissione ha chiesto alle parti interessate cosa pensassero dell'idea di una classificazione armonizzata su scala UE. L'80% dei rispondenti erano a favore di tale idea. A partire da ciò la Commissione si è rivolta a un gruppo di esperti in rappresentanza degli organismi che raccolgono i reclami per chiedere il loro aiuto nello sviluppo della falsariga che è stata presentata oggi.

 

Ente Ospitante

Europe Direct Contact Centre

Prodotti multimediali EDIC

Pubblicazioni

Links utili

Presidenza Consiglio UE Finlandia

Elezioni europee 2019

Europa.eu

Lavorare in Europa

Corpo Europeo di Solidarietà

Servizio Volontario Europeo


English French German Russian Spanish

Cerca nel sito

Sondaggi EUROPE DIRECT

Conoscenza dei diritti

Quale dei seguenti diritti di cittadino europeo vorresti conoscere meglio?

» GO_TO_POLL »
VOTESCHONVORBEI

jVS by www.joomess.de.

Archivio Sondaggi

Conoscenza dei diritti
Quale dei seguenti diritti di cittadino europeo vorresti...
749
Competenze UE
In quali delle seguenti materie vorresti che l'UE avesse...
762
Efficacia politiche europee
Quale delle seguenti politiche europee ritieni più...
744
Mezzi di comunicazione
Quale dei seguenti mezzi ritieni più efficaci per...
889

jVS by www.joomess.de.

EUROPE DIRECT 2.0

Studio Europa